ALBO ITALIANO PITTORI SCULTORI E GRAFICI  
Cerca per Cognome: Ricerca Avanzata>
 
Albo Pittori Italiani APIA - Dettagli Utente - Antonio Zucchiatti
Dettagli Utente
 
Nome Antonio
Cognome Zucchiatti
Specializzazione Pittore
E-Mail antonio.zucchiatti@gmail.com
Telefono 3355880118
Biografia
Qualcosa di me: nasco a Udine il 19 dicembre 1970
La mia infanzia trascorre velocemente , fortunatamente vivo in una famiglia che non mi fa mancare niente , faccio mille esperienze anche importanti nell’ambito sportivo ma non ne approfitto , entro nel mondo del lavoro e nel corso degli anni spesso mi sento dire che sono un “artistoide” non ho mai dato peso a questa parola fino al giorno che per lavoro conosco Silvano , artista friulano molto conosciuto, ammiro con attenzione la sua arte le sue tecniche , tutto il contesto mi affascina molto e decido di provare a realizzare i colori che da sempre vedo nei miei pensieri, qualcosa riesce qualcosa no, pero sono contento di rimettermi in gioco con quello che forse e la mia vera passione il mio futuro
Il mio sogno e di riuscire a trasmettere a tutti quello che provo, le mie idee, le mie emozioni.
Sono quello che bussa alla vostra porta e timidamente chiede il permesso di emozionarvi….. grazie e scusate il disturbo


About me: I was born in Udine, Italy on the 19th of December 1970.
My childhood quickly went by, fortunately I have a family who has always given me everything I needed. I have many different experiences, some of them quite important especially in sports but I have never taken advantage of this. I have entered into the world of work and, over the years, I have often being told that I am an “arty”.
I have never given any importance to this word till the day I met, for working reasons, Mr Silvano who is a very well known Friulian artist. I have started admiring his art and his techniques with great attention and I got very much fascinated by the whole thing, so that I have decided to try to perform in practice the colours that I have always seen and I see in my mind; sometimes I succeed in this sometimes I do not. Nevertheless I am glad to get back into the game with what perhaps is my passion and my future.

My dream is to be able to give to everybody what I feel, my ideas, my feelings.

I am the one who knocks at your door and shyly asks for permission to give you emotions…thank you and I apologize for any trouble.


SCRIVONO DI ME:

Mira all’emozione , l’artista Antonio Zucchiatti, attraverso vibranti cromatismi e densità di colori posti sulla tela come se volessero debordarla per entrare nell’anima. La sensibilità poetica di Zucchiatti lascia un’impronta personale con opere che catturano lo sguardo. Percorre le vie di un luogo pieno di vita e conduce “Al mercato di Atene” sovrastato da un cielo blu intenso che non offusca la bellezza accattivante delle antiche vie che conservano i gusti di un passato nel presente. I colori mirano all’essenza del sentire umano e della partecipazione a un dolore universale, infatti ne “Il mondo piange” il rosso e il nero sono offuscati, e sappiamo il perché.
Prof.ssa Liliana Nobile

Le emozioni di Antonio Zucchiatti sono appunto tali e come tali vanno rispettate e sottolineate.
L'autore, incoraggiato da alcuni successi di critica,per cui ha anche ricevuto importanti traguardi e premi, lusingato dal pubblico che ha recentemente visitato la sua personale nel prezioso contenitore di Santa Maria dei Battuti a Cividaledel Friuli, in provincia di Udine, ora raccoglie le idee e si interroga su se stesso e sulla sua produzione. E' giusto che cosi accada. Ed e' giusto che colga la consapevolezza di vivere un momento della sua vita creativa denso e ricco, un momento in cui sta donando molta parte di se' e delle sue emozioni .
Le emozioni, come dice la parola stessa, nascono spesso dal ricordo, dall'improvviso estrinsecarsi di uno stato d'animo, da un moto del cuore.
Le emozioni sostanzialmente sono arazionali, quindi non nascono da una riflessione razionalistica, ma da un approccio. Non di meno le emozioni di Zucchiatti comunque sono profonde, sedimentazione di se' e non casuale rappresentazione.
Quindi nella sue opere il colore non e' casuale,anche se dobbiamo mettere in conto anche quella componente di estro e di improvvisa illuminazione, che comunque non e' improvvisazione, ma appartenenza...appunto al campo emozionale.
I ricordi in questo contesto svolgono il loro ruolo, la pittura di Zucchiatti e' anche pittura di ricordo, episodi legati alla propria vita, anche una gara sportiva, tensioni, solitudine e malinconia ma anche gioia e felice appartenenza alla storia dell'umanità sono emozioni che egli raccoglie nei rossi, nei bianchi e nei neri, nelle tracce forti e nello svilupparsi di cromatismi elaborati e di richiamo-sul versante storico artistico- di tipo astratto. La percezione dell'espressionismo astratto la possiamo vedere in gran parte della sua componente pittorica e campeggiava in tutta la sua fragranza luminosa nella mostra di Cividale del Friuli, un piccolo centro medievale a pochi chilometri da Venezia
dove la mostra e' stata allestita ed esprimeva una sorta di contrasto : la realtà storica della cittadina medievale da un lato e la vastità di disegno - colore novecentesco dall'altro.
Per Zucchiatti la pittura è anche visione del mondo nella sue limitatezze e nella sua spazialità relativa, che si oppone all'universo e alla vastità incommensurabile. Guardando all'universo l'autore si sente frammento colorato, ungarettiana piccola fibra che deve porsi in armonia con esso per aggrapparsi alla materia, cioe' alla possibilità di sopravvivenza.
Un'emozione incantata dunque quella di Zucchiatti, che si stupisce di fronte al mondo e ancor piu' davanti all'incommensurabile, una naufragio nel colore, un naufragar piacevole-scriverebbe Giacomo Leopardi- in questo mare immenso nel tempo e nello spazio.
vito sutto
 

Quotazioni
 

Dimensione Opera100 x 100 cm
Valutazione Media3000 €
Dimensione Opera80 x 80 cm
Valutazione Media1500 €
Dimensione Opera60 x 50 cm
Valutazione Media875 €


Stando alle informazioni riportate dall'artista in data 24-01-2012, il suo curriculum artistico è quantificato in 9.59 punti, equivalenti ad una Ampia notorietà Locale di 2° grado

 

Mostre
 
Nome Mostra Emozioni
Data di Inizio 20-01-2012
Data di Chiusura 10-02-2012
IndirizzoBorgo Di Ponte, - Cividale Del Friuli
Descrizione
MOSTRA PERSONALE PRESSO LA CHIESA DI SANTA MARIA DEI BATTUTI A CIVIDALE DEL FRIULI CON IL SOSTEGNO DEL COMUNE DI CIVIDALE
Nome Mostra Emozioni
Data di Inizio 01-10-2011
Data di Chiusura 15-10-2010
IndirizzoCorso Italia , 55 - Gorizia
Descrizione
PERSONALE PRESSO PALAZZO DELLA PROVINCIA DI GORIZIA
 

Galleria Immagini
 
IL MONDO PIANGE
Titolo IL MONDO PIANGE
Anno 2010
Tecnica di realizzazione TECNICA MISTA SU TELA
Formato80 x 80 cm
Tendenza Artistica
ASTRATTA
     
SENZA TITOLO
Titolo SENZA TITOLO
Anno 2010
Tecnica di realizzazione TECNICA MISTA SU TELA
Formato80 x 80 cm
Tendenza Artistica
ASTRATTA
     
OMICIDIO NEL BRONX
Titolo OMICIDIO NEL BRONX
Anno 2011
Tecnica di realizzazione TECNICA MISTA SU TELA
Formato60 x 50 cm
Tendenza Artistica
ASTRATTA
     
AL MERCATO DI ATENE
Titolo AL MERCATO DI ATENE
Anno 2011
Tecnica di realizzazione TECNICA MISTA SU TELA
Formato80 x 80 cm
Tendenza Artistica
ASTRATTO
     
SENZA TITOLO
Titolo SENZA TITOLO
Anno 2012
Tecnica di realizzazione MISTA SU TELA
Formato80 x 80 cm
Tendenza Artistica
ASTRATTA
     
 

Vota questo Artista
 

Vota questo Artista:
Voto Medio:
1833 Voti (Media 2.98)

<< INDIETRO